FANDOM


Lo Strano Kevin

Lo Strano Kevin è il settimo episodio di Ben 10.
In questo episodio appare per la prima volta Kevin Levin.

Trama Modifica

Lo Strano Kevin
Lo strano Kevin
Titolo originale Kevin 11
Titolo italiano Lo Strano Kevin
Serie Ben 10
Episodio Totale Nº 7
Episodio Nº (nella serie) 7
Episodio N° (nella stg.) 7
Stagione 1
Episodio prec.
Episodio succ.
L'episodio inizia con il gruppo in un hotel di New York City. Mentre Nonno Max è al bancone, Ben nota un'area in cui verrà presentato il nuovo videogioco di Sumo Slammer e si precipita là, solo per essere bloccato da una guardia. Allora si trasforma in Pelle d'Oca riuscendo a superarla e provare il gioco, ma viene scoperto e lui, Gwen e Nonno Max vengono cacciati dall'hotel.

Nonno Max decide di ritornare all'hotel per riavere indietro il suo denaro, mentre Ben se ne va in giro per la città con Gwen che decide di seguirlo. In una sala giochi i due ragazzi incontrano Kevin, un ragazzino che aiuta Ben dopo che un gioco gli ruba del denaro. Kevin appoggia le mani alla macchina e rilascia un impulso di energia che la manda in corto circuito e fa uscire tutti i gettoni. Ma mentre Ben raccoglie i gettoni da terra, un gruppo di teppisti attacca Kevin, chiamandolo "strano", quindi Ben si trasforma in XLR8 per salvare il suo nuovo amico.

Dopo questo piccolo incidente, Kevin decide di mostrare a Ben casa sua, mentre Gwen fa ritorno al camper, e spiega di essere nato con quei poteri ed a causa di quelli è stato abbandonato dai suoi genitori (però non viene mai spiegato se è stato cacciato oppure se n'è andato da casa di suo volontà). Kevin allora chiede a Ben di suo nonno, che era stato prima menzionato da Gwen, ed il ragazzo spiega di essere stato messo in punizione a causa di quello che è successo all'hotel. Sentendo questo a Kevin un'idea, e lui e Ben si recano in un magazzino, dove Kevin usa i suoi poteri per aprire le porte di sicurezza e mostra a Ben che in quel posto sono tenuti i nuovi giochi. Ma vengono scoperti dalla polizia, e Ben si deve trasformare in Pungiglione, afferrando Kevin e volando via.

Kevin as Fourarms

Kevin dopo aver assorbito i poteri di 2x2

Dopo aver visto cosa il più giovane è capace, Kevin gli propone di diventare alleati perché assieme sarebbero capaci di fare qualunque cosa desiderino, e Ben accetta. Nella ferrovia sotterranea Kevin usa i suoi poteri per deviare i percorsi, spiegando che così un treno che trasporta denaro ed un altro che trasporta passeggeri si scontreranno, permettendo ai ragazzi di raccogliere i soldi. Ben però si dimostra immediatamente contrario al piano perché innocenti moriranno, ma Kevin non sembra interessarsi a quello, e Ben si trasforma in Inferno per poterlo fermare. Kevin però assorbe la sua energia e si trasforma parzialmente, ed anche se Ben riesce a salvare i treni e scappare, decide di vendicarsi.

Quando Kevin attacca il nascondiglio dei teppisti, Ben arriva trasformato in 2x2 e lo sconfigge, anche se riesce ad assorbire i suoi poteri e trasformarsi lui stesso in 2x2. Ma quando Ben ritorna umano e propone a Kevin di unirsi a lui e la sua famiglia, Kevin lo attacca cercando di prendergli l'Omnitrix, che rilascia un'onda di energia scaravendando via Kevin.

Ritornati al camper tutti sono felici della fine di quest'avventura, ma Nonno Max dice a Ben che dovrà riconquistarsi la sua fiducia. Al suo nascondiglio viene mostrato Kevin usando i poteri di Inferno rimanendo però umano, e ridendo.

Personaggi Modifica

Alieni usatiModifica

Trivia Modifica

  • Il titolo originale di questo episodio è Kevin 11.
  • Kevin è il primo ibrido umano-alieno che Ben incontra.
  • Kevin indossa come ciondolo un piccolo lucchetto argentato.
  • Quando Kevin si trasforma in 2x2 ha sei braccia, e sembra avere la facoltà di ingrandirle a piacimento. Ha anche tre occhi, uno normale e due come quelli di 2x2.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.